La conferenza è organizzata dalla Fondazione Mondo Digitale in occasione del Global Junior Challenge con il sostegno del Comune di Roma e sotto l'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica.

Ricercatori, opinion leader e personalità attive nel campo dell’innovazione sociale si confronteranno per migliorare le nostre conoscenze sulla natura, la governance, i successi, i fallimenti e le sfide poste dall’innovazione sociale. La conferenza sarà l’occasione per riflettere sulla teoria e la pratica dell’innovazione sociale da un punto di vista accademico, pratico e politico, oltre ad esporre idee su come promuovere l’innovazione sociale su scala globale. Per estendere ulteriormente l’impatto di queste proposte, all’evento seguirà la pubblicazione di un volume, che raccoglierà anche le testimonianze e i contributi presentati nel corso della conferenza.

 

Nel 21° secolo l’innovazione e l’imprenditoria sociale sono diventati il fulcro della lotta per ridurre le disuguaglianze e migliorare le condizioni di vita di tutti. Le ragioni possono essere individuate in più processi:

  • i grandi problemi sociali, dalla povertà al deterioramento dell’ambiente
  • il fallimento della globalizzazione, basata unicamente sul mercato libero
  • la crescita del movimento anti-globalizzazione
  • l’incapacità nazionale e internazionale di individuare soluzioni rapide
  • la riduzione del ruolo e della partecipazione statale nei sistemi di welfare a partire dagli anni ottanta
  • la diffusione delle nuove tecnologie per la comunicazione (ICT) che permettono una più rapida trasmissione dell’informazione e un’innovazione continua in ogni aspetto della vita quotidiana
  • il numero crescente di movimenti popolari per l’innovazione sociale.

 

In diversi contesti è già presente la consapevolezza che occorra cercare una nuova strada da percorrere, anche se non è chiara la direzione.
Come ha scritto il poeta spagnolo Antonio Machado, caminante no hay camino, se hace camino al andar (viandante non c’è sentiero, il sentiero si crea camminando). In questo senso, la crisi del sistema finanziario iniziata nel 2008 può diventare un’opportunità per ripensare e innovare strutture, governance, dinamiche e pratiche delle nostre società, infondendo un forte impulso alla pratica, alla teorizzazione e alla diffusione dell’innovazione sociale effettiva.

 

La conferenza si terrà in occasione del Global Junior Challenge, la competizione globale sull’innovazione didattica e la e-inclusion basate sull’utilizzo dell’ICT (www.gjc.it) coordinata dalla Fondazione Mondo Digitale (www.mondodigitale.org), con il sostegno del Comune di Roma e della Presidenza della Repubblica. La cerimonia di premiazione del Global Junior Challenge avrà luogo il 9 ottobre nella storica Sala Giulio Cesare del Campidoglio.

Durante i lavori è previsto un servizio di traduzione simultanea
italiano/inglese – inglese/taliano

Sponsor
Partnership
Media Partner